Nella settima puntata del programma “Amici di Maria De Filippi” la talentuosa allieva Shady Cherkaoui, ex-componente della squadra bianca, è stata eliminata suscitando un grande dispiacere nei cuori di chi sperava e gli augurava di raggiungere la meritata vittoria.

Nonostante questa iniziale delusione i suoi tanti sostenitori sono abbastanza ottimisti e adesso si preoccupano di preservare il talento di Shady continuando a seguirla e sostenerla anche fuori dagli studi di Mediaset.

Nel corso del serale è trapelata qualche bella notizia che riguardava proprio la brava Shady ma nulla inizialmente è stato completamente svelato ma successivamente durante la puntata del 6 maggio 2017 è stata annunciata una grande novità che porterà all’ex-allieva del talent tanta felicità.

Nel momento dell’eliminazione il mitico professore Davide Dileo, in arte “Boosta”, ha comunicato alla sua allieva uscente che produrrà il suo primo album in quanto, fin dal loro primo incontro, il fondatore dei Subsonica ha sempre creduto nelle eccezionali attitudini e potenzialità artistiche di Shady e con grande emozione intraprenderanno insieme questo nuovo percorso professionale.

Ancora sono sconosciuti i dettagli e il contenuto dell’album ma già è stata avviata la stesura e la produzione di questo importante progetto musicale che indubbiamente sarà caratterizzato dai meravigliosi brani inediti di Shady, già presentati nel corso della trasmissione come: “Stay Home”; “Louboutin”; “Super Mom”; “Freedom” e molti altri ancora da conoscere e scoprire.

Il percorso artistico di Shady è stato molto influenzato e sostenuto dall’esperienza musicale di Boosta che ha lavorato nel perfezionare le capacità della sua allieva attribuendo cosi molti pezzi in grado di valorizzare la voce straordinaria di questa giovane cantante. Una delle esibizioni più amate dal pubblico di Canale 5, generata dall’unione artistica di Boosta e Shady, è stata quella che ha dato vita alla strepitosa cover di “Rolling in the deep” di Adele regalando tantissime emozioni.